La FLAT TAX quale impatto sulla distribuzione del reddito?

Pubblicata il: 21 Set 2018

24 settembre 2018 – 17.30-19.30

Aula Absidale Santa Lucia – via De’ Chiari 25 – Bologna

POSIZIONI A CONFRONTO SULLA POLITICA ECONOMICA

LA FLAT TAX QUALE IMPATTO SULLA DISTRIBUZIONE DEL REDDITO?

In questi mesi, in Italia, sono state formulate diverse proposte di adottare una “flat tax”, in parte sul modello di alcuni paesi ex socialisti (Russia, Paesi Baltici).

Ma, a parità di gettito fiscale, quali ne sarebbero le implicazioni sulla distribuzione del reddito, ossia sulla curva effettiva delle aliquote medie d’imposta sui redditi?

Oppure, la flat tax è una proposta per ridurre il peso dell’intervento pubblico nell’economia: ma allora, quali sono i tagli alla spesa che le si accompagnano?

Relatore: Nicola Rossi (Università degli Studi di Roma Tor Vergata)

Discussant:

Massimo Baldini (Università di Modena)

Alberto Zanardi (Ufficio Parlamentare di Bilancio e Università di Bologna)

Modera: Silvia Giannini (Commissione ministeriale sulle spese fiscali)

Registrazione all’evento non obbligatoria sul sito https://eventi.unibo.it/gtpe

NICOLA ROSSI

Professore ordinario di Economia Politica presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”. E’ stato Consigliere economico del Presidente del Consiglio nel periodo 1998-2000, deputato e poi senatore per i DS ed il PD fra il 2001 ed il 2011, e fino al 2014 nel gruppo misto del Senato. Presidente della Fondazione Istituto Bruno Leoni nel 2011-13, ne è tuttora membro del Consiglio di Amministrazione.

MASSIMO BALDINI

Professore di Scienza delle finanze presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Si occupa di distribuzione del reddito e povertà, e recentemente ha collaborato con l’Alleanza contro la povertà per introdurre un reddito minimo in Italia.

ALBERTO ZANARDI

Professore ordinario di Scienza delle finanze all’Università di Bologna. Dal 2014 è membro del Consiglio direttivo dell’Ufficio parlamentare di bilancio. In precedenza è stato componente della Commissione tecnica paritetica per l’attuazione del federalismo fiscale (2012-14) e della Commissione tecnica per la finanza pubblica (2006-2008) presso il Ministero dell’Economia. Per molti anni è stato curatore del rapporto annuale su “La finanza pubblica italiana”, pubblicato dal Mulino.

SILVIA GIANNINI

Componente della Commissione ministeriale sulle spese fiscali. Già Professore ordinario di Scienza delle finanze presso l’Università di Bologna (dal 1993 al 2016), è stata Vicesindaco del Comune di Bologna, con delega al bilancio, al patrimonio e alle società partecipate, nel mandato amministrativo maggio 2011-giugno 2016.

Evento organizzato dal Dipartimento di

Scienze Economiche nel quadro dell’iniziativa

Dipartimenti di Eccellenza MIUR

(L. 232 del 01/12/2016)

in collaborazione con

Alma Mater Studiorum – Università di Bologna – Dipartimento di Scienze Economiche

il Mulino

con il patrocinio di

Comune di Bologna

Formazione è Bologna

 

locandina-gtpe_24sett2018
Condividi sui social