E’ ora di verificare la caldaia!

Pubblicata il: 29 Ott 2018

La manutenzione della caldaia deve essere fatta annualmente, per avere un apparecchio sicuro e che non consuma.

Chiamate l’operatore abilitato (che dovrà curare anche il libretto della caldaia) per:

  • effettuare la pulizia dello scambiatore
  • verificare i fumi
  • verificare la canna fumaria
  • pulizia del bruciatore
  • verifica del funzionamento dei sistemi di sicurezza
  • verifica dei sistemi di accensione e di tenuta dell’impianto

A conclusione dei controlli l’operatore dovrà compilare e firmare il rapporto di controllo di Efficienza Energetica in tre copie di cui una resterà al proprietario, una al manutentore e una sarà mandata dal manutentore all’autorità competente per i controlli.

 

 

Condividi sui social